Logo Avis Lombardia
News regionali 30/06/2014

Terminati i campionati nazionale di ginnastiche

Per i campionati nazionali Le Ginnastiche in Lombardia il bilancio è senz’altro positivo, a partire dal dato numerico di 5mila presenze in campo gara e più del doppio sugli spalti ad applaudire, per arrivare al livello tecnico espresso, passando per la presenza di miti e promesse della ginnastica italiana  e lo spirito di condivisione che questo evento è stato in grado di creare tra i comitati Uisp e tutti i livelli della lega Le Ginnastiche.

Alessandra Pessina, vicepresidente regionale Uisp Lombardia racconta: “L’organizzazione di questi campionati –racconta – è stata molto impegnativa, ma è stata ripagata con grandi soddisfazioni e ottimi spunti su cui lavorare per il futuro. Credo di poter affermare –dichiara- che questa avventura, cominciata tra mille timori e incertezze, abbia fatto vivere un’esperienza unica alle ginnaste, vere protagoniste di questi campionati, ma soprattutto abbia arricchito i nostri comitati e i dirigenti che si sono spesi anima e corpo perché questo evento riuscisse nel migliore dei modi. Basti pensare –spiega- alla solidissima partnership con Avis costruita in questi mesi; alla sinergia con cui si sono mosse lega di attività, comitato regionale e comitati territoriali; ai rapporti umani che si sono andati a creare e dai quali non potranno che nascere nuovi ambiziosi progetti. La fine di questi campionati deve essere vista –evidenzia- come l’inizio di un nuovo tipo di collaborazione tra le leghe che fanno quotidianamente attività sul territorio e i comitati che svolgono un ruolo istituzionale e politico di promozione dello sport pulito, leale e per tutti”.

Pubblichiamo alcune foto scattate durenate alcune premiazioni.