Logo Avis Lombardia
News 01/03/2016

SVE: collaborazione AVIS Nazionale e Avis Lombardia

Parte la collaborazione tra AVIS Nazionale e Avis Regionale Lombardia per la promozione di progetti di Servizio Volontario Europeo (SVE) all’estero. Si tratta di un’opportunità formativa in ambiti come la salute, l’ambiente, la cultura e la cooperazione allo sviluppo, che si rivolge a tutti i giovani tra 17 e i 30 anni.

Avis Regionale Lombardia è un ente accreditato per l’accoglienza e l’invio di volontari e, in virtù di questo incarico, affianca i candidati anche nella preparazione delle domande di partecipazione alle selezioni dei singoli progetti.

La prima proposta che vi segnaliamo è promossa dall’associazione ADVIT – Europe Without Borders di Chisinau, in Moldova. S’intitola “New Life” ed è incentrata sulla prevenzione del contagio da HIV.

La persona selezionata sarà coinvolta in numerose attività che spaziano dalla pianificazione degli interventi di supporto psicologico e sociale per le persone affette da HIV, alla raccolta dati, all’organizzazione di campagne e incontri di sensibilizzazione rivolti in particolare ai più giovani.

Si tratta di un’esperienza fortemente coinvolgente, dal punto di vista umano e professionale, se si considera che in Moldova si registra uno dei tassi di infezione da HIV più alti in Europa.Le spese relative a viaggio, assicurazione, vitto, alloggio e trasporto locale saranno a carico dall’organizzazione ospitante.

Per avere maggiori informazioni e per sapere come fare per candidarsi, contattate l’Avis Regionale Lombardia (sve.scn@avislombardia.it tel 02/2666656).

Sezione del sito di Avis Regionale Lombardia dedicata al Servizio Volontario Europeo