Logo Avis Lombardia
News 17/09/2013

Servizio civile, il bando dopo metà settembre

Raffaele de Cicco, direttore dell’ Ufficio nazionale servizio civile, organo del Dipartimento della gioventù e del Scn sotto la presidenza del Consiglio dei ministri, rilasciando un’intervista al settimanale Vita, assicura che il nuovo bando per il Scn uscirà prima della fine del mese di settembre.

Il ritardo è dovuto al mancato invio delle graduatorie definitive da parte di sei Regioni.

L’uscita del bando nazionale, previsto per 15mila posti sull’Italia e 450 per l’estero, è un primo passo concreto per tornare a ridare linfa a un’esperienza di protagonismo giovanile messa a rischio dai tagli governativi.