Logo Avis Lombardia
News 07/08/2017

Positività WNV donatore provincia Padova

“La conferma di positività allo screening NAT per il WNV dei donatori di sangue, ivi compresi i donatori di cellule staminali emopoietiche, deve essere comunicata dal Servizio trasfusionale (ST) che la rileva, attraverso la Direzione sanitaria aziendale, ai Dipartimenti di Sanità pubblica competenti per territorio; i predetti Dipartimenti, a loro volta, daranno seguito alla notifica dei donatori positivi ai Dipartimenti di prevenzione e Sanità pubblica regionali. La segnalazione dovrà essere effettuata utilizzando l’apposita scheda di raccolta dati disponibile nel “Piano nazionale integrato di sorveglianza e risposta ai virus West Nile e Usutu – 2017” del Ministero della salute (Allegato 2)”, come riportato al punto 8 della nota “Prot. n. 1230.CNS.2017 – Indicazioni per la sorveglianza e la prevenzione della trasmissione dell’infezione da West Nile Virus mediante la trasfusione di emocomponenti labili nella stagione estivo-autunnale 2017”.

In considerazione del fatto che la Dott.ssa Rizzo, Dipartimento Malattie Infettive – ISS, ci rappresenta che al momento non tutti i casi di donatori positivi sono stati ancora notificati, si sottolinea  l’importanza di tali segnalazioni che, attraverso il Ministero della Salute, alimentano il flusso dati dell’European Centre for Disease Prevention and Control – ECDC per la sorveglianza e le valutazioni epidemiologiche del WNV in Europa.

 

Fonte CNS

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!