Logo Avis Lombardia
News 24/08/2016

Appello carenza unità di sangue soprattutto O

Ringraziando tutti i donatori che, con un gesto di responsabilità, hanno donato prima di partire per le vacanze, ricordiamo che, come da messaggio di AREU, prosegue  la carenza di sangue generalizzata, soprattutto di Unità O.

Pubblichiamo il messaggio urgente pervenuto: 

stiamo sempre soffrendo per una grave carenza di sangue generalizzata, soprattutto di unità O.
Le convenzioni intraregionali non vengono rispettate e le scorte strategiche vengono spesso utilizzate per necessità interne seppur lecite.

Faccio appello affinché ognuno di noi mantenga un elevato livello di attenzione e provveda ad una chiamata attiva dei suddetti emocomponenti, anche modulando le donazioni dal plasma al sangue intero.

Invito ad un consumo appropriato del sangue e ad una gestione programmata dell’attività chirurgica in virtù delle scorte e della tipologia di sangue richiesta.
Alle strutture sedi di scorta strategica, che non riescono a garantire il numero di unità previsto, si chiede soprattutto di attuare una chiamata attiva allo scopo di ripristinare le emoteche strategiche e di non utilizzare, se non previa autorizzazione della SRC, le stesse, per necessità interne.